• Home
  • Donne comuniste

40 anni fa Nilde Iotti è la prima donna a presiedere la Camera dei deputati

All’apertura dell’VIII legislatura, pur essendo entrata in crisi la politica di solidarietà nazionale, le forze politiche concordano sull’opportunità di affidare nuovamente al maggior partito di opposizione la Presidenza di uno dei due rami del Parlamento. Dopo il rifiuto del Presidente della Camera uscente, Pietro Ingrao, di essere riconfermato nella carica, la scelta ricade sull’esponente comunista Nilde Iotti, che è eletta Presidente della Camera dei deputati al primo scrutinio, con 433 voti su 615 votanti.

Continua a leggere

  • 1
  • 2

2020 © Associazione Enrico Berlinguer